SPECIALISTI IN IMPLANTOLOGIA DENTALE

FAQ

Le vostre domande frequenti

PRENOTA ADESSO LA TUA VISITA SPECIALISTICA

Un nostro esperto ti fornirà tutte le informazioni necessarie

RICHIEDI INFORMAZIONI

o chiamaci:  049 723 413

Dove siamo
Via Sorio, 12
35141, Padova

Orari di appuntamento
LUN - VEN: 8.30 e 19.30
SAB: 9 - 13

Hello, This section will convert in to Google Map. 

If you want to customize it, click the javascrpt menu below in the toolbar and select google map. Where you can paste your new Embed Map URL.

Copyright © 2015. Centro Medico Vesalio

OPPURE COMPILA IL FORM:

jQuery UI Accordion - Collapse content

Quali sono i pazienti che possono affrontare l’intervento? E a chi è invece sconsigliato?

Praticamente tutti i pazienti possono affrontare l’intervento, sarà l'odontoiatra a indicare eventuali controindicazioni. Le controindicazioni mediche assolute al posizionamento degli impianti sono molto rare. Pazienti con diabete, con patologie cardiovascolari o altre possono essere curati da un team chirurgico ben addestrato che deve attenersi rigorosamente al protocollo chirurgico e alle norme di asepsi. Il consumo di tabacco aumenta il rischio di insuccesso del 10% circa e può costituire una controindicazione relativa a trattamenti più complessi quali gli innesti ossei, ma non è controindicazione assoluta all’inserimento di impianti. La controindicazione più frequente è la ridotta capacità a gestire correttamente l’igiene domiciliare.

L’intervento è doloroso?

Assolutamente no, il paziente viene adeguatamente anestetizzato con anestesia locale che può essere a base di mepivacaina, articaina, lidocaina, naropina e vasocostrittori, se necessario, aggiungendo eventualmente il protossido d’azoto o farmaci per OS (bocca) che aiutano nella sedazione del paziente. Quando consigliabile è possibile eseguire la chirurgia con la collaborazione di un anestesista in sede ambulatoriale per una sedazione più profonda, endovenosa, che garantisca un ridotto coinvolgimento emotivo da parte del paziente, un migliore decorso post-operatorio ed una guarigione più rapida, sino ad arrivare all’anestesia generale.

Esiste rigetto in implantologia?

Il rigetto non esiste in quanto il materiale utilizzato in implantologia è biocompatibile e quindi non viene riconosciuto come corpo estraneo dal nostro organismo. Può però esserci insuccesso implantologico legato a un’infezione durante l'intervento chirurgico, alla mancata integrazione dell'impianto, ad un sovraccarico masticatorio o ad un'errata valutazione protesica.

Gli impianti hanno sempre successo?

Gli impianti hanno un'elevata percentuale di successo nell'ordine del 98% a 10 anni. Molto dipende anche dalle caratteristiche ossee, dalla gestione quotidiana eseguita dal paziente e dai regolari controlli professionali eseguiti che è assolutamente necessario effettuare

jQuery UI Accordion - Collapse content

Quali sono i pazienti che possono affrontare l’intervento? E a chi è invece sconsigliato?

Praticamente tutti i pazienti possono affrontare l’intervento, sarà l'odontoiatra a indicare eventuali controindicazioni. Le controindicazioni mediche assolute al posizionamento degli impianti sono molto rare. Pazienti con diabete compensato o con anemia o altre problematiche sistemiche possono essere curati da un team chirurgico ben addestrato che deve attenersi rigorosamente al protocollo chirurgico e alle norme di asepsi. Il consumo di tabacco aumenta il rischio di insuccesso del 10% circa e può costituire una controindicazione relativa a trattamenti più complessi quali gli innesti ossei, ma non è controindicazione assoluta all’inserimento di impianti. La controindicazione più frequente è la ridotta capacità a gestire correttamente l’igiene domiciliare.

L’intervento è doloroso?

Assolutamente no, il paziente viene adeguatamente anestetizzato con anestesia locale che può essere a base di mepivacaina, articaina, lidocaina, naropina e vasocostrittori, se necessario, aggiungendo eventualmente il protossido d’azoto o farmaci per OS (bocca) che aiutano nella sedazione del paziente. Quando consigliabile è possibile eseguire la chirurgia con la collaborazione di un anestesista in sede ambulatoriale per una sedazione più profonda, endovenosa, che garantisca un ridotto coinvolgimento emotivo da parte del paziente, un migliore decorso post-operatorio ed una guarigione più rapida

Esiste rigetto in implantologia?

Il rigetto non esiste in quanto il materiale utilizzato in implantologia è biocompatibile e quindi non viene riconosciuto come corpo estraneo dal nostro organismo. Può però esserci insuccesso implantologico legato a un’infezione durante l'intervento chirurgico, alla mancata integrazione dell'impianto, ad un sovraccarico masticatorio o ad un'errata valutazione protesica.

Gli impianti hanno sempre successo?

Gli impianti hanno un'elevata percentuale di successo nell'ordine del 98% a 10 anni. Molto dipende anche dalle caratteristiche ossee, dalla gestione quotidiana eseguita dal paziente e dai regolari controlli professionali eseguiti che è assolutamente necessario effettuare

L’implantologia è la cura ottimale per la maggior parte dei casi di sostituzione di elementi dentali naturali persi, per pazienti di qualsiasi età.
Centro Medico Vesalio è garanzia di affidabilità e innovazione nell'implantologia dentale e la ricostruzione ossea.

Dott. Marco Finotti
Direttore Sanitario
Centro Medico Vesalio

"Ci prendiamo cura del tuo sorriso!"

Richiedici maggiori informazioni

RICHIEDI INFORMAZIONI

 COME FUNZIONA L'INTERVENTO?

ASCOLTA IL DOTT. FINOTTI 

COMPETENZA QUALIFICATA

Il prof. Finotti e il suo staff qualificato saranno a tua completa disposizione per fornirti soluzioni personalizzate e innovative.

L'accurata fase diagnostica prevede una serie di radiografie, entrambe indispensabili per conoscere le caratteristiche ossee del paziente.

SOLUZIONI
SU MISURA

Le innovative tecniche di implantologia garantiscono percentuali medie di successo per ogni singolo impianto superiori al 98%.

SUCCESSO
AL 100%

VANTAGGI DI UNA VISITA SPECIALISTICA

RICHIEDI INFORMAZIONI

o chiamaci:  049 723 413

ULTIMA FRONTIERA DELL'IMPLANTOLOGIA

IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO

TECNICA ALL-ON-FOUR

Permette di ripristinare l'arcata dentale posizionando quattro impianti in siti ossei strategici, atti a garantire un'ottima risposta alle sollecitazioni masticatorie

TECNICA ALL-ON-SIX

Avviene posizionando una protesi fissa ancorata su 6 impianti dentali in siti ossei strategici. I 6 impianti permettono una ancor maggiore risposta alle sollecitazioni masticatorie.

Questa tecnica permette la riabilitazione immediata, funzionale ed estetica, della masticazione entro 24 ore.

RICHIEDI INFORMAZIONI

o chiamaci:  049 723 413

RICHIEDI INFORMAZIONI

o chiamaci:  049 723 413

PERCHÉ IL CARICO IMMEDIATO?

TORNA ALLA NORMALITÁ IN 24 ORE!

Dove siamo
Via Sorio 12, 35141, Padova